066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ"...
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA
066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA

066 CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBÉ" SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA

Luigi XV

3.400,00 €
Nessuna tassa

PREZZO IMPONIBILE COMPRESA CONSEGNA("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

Larghezza max 112,5 - Altezza max 98 - Larghezza bocca 81,5 - Altezza bocca 85 - Profondità pianale 32 cm

PREZZO IMPONIBILE € 3400
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")
Leggi di piÚ

Dettagli del prodotto

Larghezza (cm)
100 - 115
2163

Condividi su:

SCARICA LA SCHEDA TECNICA

Descrizione


CAMINETTO LUIGI XV POMPADOUR PIED GALBE' IN MARMO BIANCO DI CARRARA.

LO SO CHE VI PAIONO TUTTI EGUALI, QUESTI CAMINI "POMPADOUR", UN POCO PERCHE' SIMILI LO SONO PER DAVVERO (SIMILI, SI', MA MAI MAI NESSUNO IDENTICO ALL'ALTRO), UN POCO PERCHE' PER QUANTO NOI SI CERCHI DI MIGLIORARE LA QUALITA' DEI NOSTRI "SERVIZI" FOTOGRAFICI, SOLO DE VISU SI PUO' RAGGIUNGERE LA GIUSTA LETTURA ED UNA GIUSTA DIFFERENZIAZIONE TRA UN ESEMPLARE E L'ALTRO..

PERO' QUESTO CAMINETTO, CREDETEMI, E' NON POCO "DIVERSO" DAGLI ALTRI SUOI FRATELLINI IN QUANTO:

1) HA GAMBE SOTTILI, COME DI DONNA SNELLA, COME DI GAZZELLA;

2)
 IN LINEA CON LE SUE SINUOSE GAMBE, ANCHE IL FRONTALE (LE CUI CURVE, SECONDO LA LEGGENDA POPOLARE, SONO LE STESSE DEI SENI DELLA PIU' FAMOSA AMANTE DELLA STORIA MODERNA) E' "LEGGERO", "SOTTILE", INSOMMA UN SENO PERFETTO, COMPATTO, SENZA ESAGERATE "CADUTE" NEL VUOTO SOTTOSTANTE;

3) E DECISAMENTE PERFETTO LO E' ANCHE IN QUANTO A CONSERVAZIONE, IL NOSTRO ESEMPLARE E' L'EDEN PER LA CLIENTELA ALLA RICERCA DELLA PERFEZIONE ANCHE NELL'ANTICO CAMINO (CHE PER IL SOLO FATTO DELLA SUA EPOCA, QUALCHE RUGA DOVREBBE PUR AVERLA, NO?):

4) HA UNA LUCIDATURA A SUO TEMPO FATTA PER BENE, NON ESAGERATA E SINO AD OGGI OTTIMAMENTE CONSERVATA.
PICCOLA NOTA SULLA LUCIDATURA D'ANTAN: 
L'OPERAZIONE DI LUCIDATURA, ALL'EPOCA OVVIAMENTE EFFETTUATA A MANO CON LA PIETRA POMICE, POTEVA DURARE ANCHE QUALCHE GIORNO, ESSERE INSOMMA PIUTTOSTO LUNGA E FATICOSA, OGNI TANTO CAPITAVA (E NOI LO CONSTATIAMO OGGI, DOPO UN SECOLO E MEZZO DAL GIORNO DELLA SUA NASCITA) CHE IL LUCIDATORE FERMASSE LA SUA MANO STANCA MAGARI UN GIORNO PRIMA DEL GIUSTO.. IN FONDO I MARMI ERANO GIA' LUCIDI A SUFFICIENZA PER INGANNARE IL CLIENTE E QUANDO QUESTA LUCIDATURA, DOPO QUALCHE DECENNIO, FOSSE "SMONTATA", BEH, LUI AVREBBE GIA' RAGGIUNTO L'AL DI LA'..
NEL NOSTRO CASO, L'ANTICO LUCIDATORE E' STATO CORRETTO ED HA SPESO PER IL NOSTRO ESEMPLARE TUTTE LE FATICHE NECESSARIE.

5) VI SIETE ACCORTE (MI RIVOLGO AL GENERE FEMMINILE PERCHE' SO PER CERTO CHE UN UOMO, UN SIMILE PARTICOLARE, NON LO PUO' NOTARE, TROPPA SCARSITA' DI NEURONI) CHE, AL CONTRARIO DEL 99% DEI SUOI CONFRATELLI, QUESTO CAMINETTO POMPADOUR GALBE' NON HA RICCIOLI ALLA SOMMITA' DELLE GAMBE?!
UNO SU MILLE DI QUESTI ESEMPLARI NON HA I RICCIOLI PERCHE' SOLO UNO SU MILLE E' STATO SCOLPITO COME IL PRIMOGENITO DI QUESTA FAMIGLIA E SOLO DALL'ANNO 1850 CIRCA, IL NOSTRO MODELLO SI ARRICCHISCE DI QUESTA DECORAZIONE..
VI PARE UN DIFETTO, QUESTO?!
A ME PIACE PROPRIO (ANCHE) PER QUESTA SUA MODESTIA, UN'ALTRA ELEGANTE "LEGGEREZZA" NEL SUO CARNIERE.
EPOCA COSTRUZIONE II° META' 800, PROVENIENZA E STILISMO PARIGINO, SCULTURA CARRARINA.

CONSIGLIO N° 227 AI MARITI DI ACCOMPAGNO

Vostra moglie è come la mia?

Lo so, state pensando "E' peggio, Maurizio..", ma non potete dirlo perché lei è lì vicino a voi o vi sta, come sempre, controllando a vista d'occhio e d'orecchio..

Ve lo chiedo perché mi é venuto alla mente un fatto che ci permetterebbe (il "ci" sta per "a noi mariti"..) una innocente vendetta..

Ora spiego..

Quando voi fate una domanda a vostra mogliera, lei, vi risponde?

Ovviamente no, lei al massimo, se proprio vuol degnarsi di parlarvi, "risponde" con un'altra, e sempre incattivita, domanda..

Ad esempio:

"Cara, sai per caso dove sono le pile che abbiamo comprato venerdì all'Esselunga ?!"

.. dopo non meno 30 secondi di silenzio che vi lasciano in stand-by come l'ultimo dei fessi, lei vi dirà, con tono tra il canzonatorio ed il minaccioso:

"Sono dove TU le hai messe l'ultima volta!!"

........ oppure......

"Ma è possibile che non trovi mai nulla?! Ma dove hai la testa?!"

E così via dicendo, la risposta non arriva mai e tu fai a meno delle pile per il telecomando, mica rischi di chiederglielo ancora, zitto zitto, incassi.. 

Allora, mariti di tutto il mondo, UNIAMOCI ed ascoltate bene che vi sto per dire:

Quando verrete a visitare il magazzeno della Artis, vostra moglie sarà vulnerabile.. Infatti, mentre a voi del caminetto non ve ne può fregar di meno, a lei interessa moltissimo, è una scelta di vita o di morte, questa del camino, che lei non vuol fallire, e per questo è tutta invasata e concentrata sul suo obiettivo, ma..

Ma... si dà il caso che nel nostro magazzeno vi siano centinaia di caminetti da vedere ed alla vostra mogliera paiono piacer tutti..

E' qui che la vostra dolce metà perde la testa, né più né meno d'un infante in un negozio di giocattoli.

"Guarda questo com'è bello.."

"Ah, ma questo starebbe divinamente con le mie tende.."

"E tu, che ne dici, ti piace questo!?" (non che le interessi il tuo parere, lo dice tanto per non umiliarti in pubblico o per farti sentire - intendiamoci solo ufficialmente, mai realmente - partecipe .. Lei sa benissimo che tu diresti SI' a qualunque sua proposta o decisione..).

Al duecentocinquantesimo caminetto e tenendo presente che lei di ogni camino ha voluto saper vita, morte e miracoli, anche Sisifo si sentirebbe stanco e confuso come un pugile suonato..  

Ecco, questo è il momento giusto, il nemico è stanco, poco lucido, confuso, mentre voi siete freschi, mica avete partecipato emotivamente a quella visione infinita di caminetti, voi avete seguito la gonna solo fingendo interesse e quindi avete i nervi ancora saldi.

Ecco, ora che ha finito il tour, vostra moglie deve iniziare a scremare, deve comprare un camino solamente, ma gliene sono piaciuti, e molto, almeno cinque o sei... Ora lei si volta indietro e cerca di ripartire dal primo amor di caminetto, ma... "In quale sala era quel camino Bella Epoque?".. "E quel Pompadour bianco?"... "Quello giallo era al primo piano o giù da basso?!"

E voi, che freschi come un bocciuolo di rosa avrete fatto ben poca fatica a memorizzare la posizione di quel caminetto che più ha emozionato la vostra gonna, le risponderete con fare beato ed inglese nonchalanche:

"Ma come, cara, non stai bene!?".. Sei suonata?!... Come fai a non ricordare dov'era il Pompadour?!

Stavolta sarà lei ad esser un poco basita, e voi potrete affondare il coltello nella piaga accompagnandola (stavolta con fare deciso, da maschio insomma..) diritta diritta al fatidico Pompadour !!

Reviews (0)

No reviews

16 altri prodotti della stessa categoria:

Product added to compare.

IL NOSTRO SITO USA I COOKIES

Desideriamo informarti del fatto che il nostro sito usa i cookies. I cookies memorizzano le tue preferenze di navigazione rendendo più facile la tua esperienza. Leggi tutto sui cookies e sulle impostazioni sulla privacy qui.