812 CAMINETTO ECLETTICO ITALIANO IN MARMO BIANCO DI CARRARA

€ 2.800,00

Larghezza max 140 Altezza max 105 Larghezza bocca 94 Altezza bocca 87 - Profondità pianale 31
PREZZO IMPONIBILE € 2800 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

CAMINETTO ECLETTICO ITALIANO IN MARMO BIANCO DI CARRARA.

MI RENDO CONTO CHE NON POSSIATE ACQUISTARE UN CAMINETTO PER IL FATTO DI AVERLO VISTO TRAMITE QUESTE OSCENE E STRANAMENTE SCURE IMMAGINI.. D'ALTRONDE MI RENDO ANCHE CONTO CHE METTERE UN FARETTO PRIMA DI FAR LE FOTO ERA COMPITO TROPPO GRAVOSO PER IL NOSTRO ESIMIO MAGAZZINIERE .... TROPPO TEMPO PERSO.... MAGARI DOVEVA CERCARLO, IL FARETTO, MICA SI RICORDAVA DOVE L'AVEVA LASCIATO... LUI SI RICORDA A MEMORIA LA FORMAZIONE DEL CROTONE DELL'ANNO 1972, MA IL FARETTO PROPRIO NON RICORDA PIU' DOVE L'HA MESSO IER SERA...

IL CAMINETTO CHE VI STO PRESENTANDO ORA CI PERVIENE DA UNA BELLISSIMA VILLA OTTOCENTESCA SULLE COLLINE REGGIANE, HA OGNI SUPERFICIE "DAMASCATA" A CESELLO TRAMITE DECORAZIONI "A GROTTESCO"..
HA ANCHE SUBITO DIVERSI RESTAURI (ALTRIMENTI NON AVREMMO POTUTO MONTARLO.. SOLO PER QUESTO LI ABBIAMO ESEGUITI PRIMA DELLA VENDITA, CONTRAVVENENDO AD UNA REGOLA CHE NORMALMENTE RISPETTIAMO..), MA RIMANE, SEMPRE E COMUNQUE, UN "PEZZO" DECISAMENTE GRADEVOLE ED ASSOLUTAMENTE NON CARO..

PROVENIENZA REGGIO EMILIA, EPOCA II° META' OTTOCENTO, STILE TRA LA REGGENZA ED IL LUIGI XVI..

NOTA GENERALE AGGIUNTA A QUESTO COMMENTO:

Qualche tempo fa mi chiama una signora di Cosenza e mi dice.. "Maurizio, ma lei ha scritto che il caminetto é in buone condizioni ed invece in qualche fotografia si vede bene come ci sia qualche sbeccaturina, qualche macchiolina, come la mettiamo?"

Mia risposta:

"Ma gentile signora, se questo caminetto non avesse qualche rovinio al pianale, cosa del tutto fisiologica, sa che farei io?! Prenderei un bel martellino e gliela procurerei io, una serie di sbeccature al pianale, altrimenti con quale coraggio potrei affermare che trattasi di un caminetto ANTICO?"

"E riguardo le "macchioline", ma lei crede proprio che in sette od otto generazioni di uso ed abuso di questo pianale non sia capitato qualche volta alla cera d'una candela di giungere sino al piano?!" 

CONCLUSIONI:

Non ho più sentito quella signora, probabilmente si é sentita offesa dalla mia risposta, ma non tutto il male vien per nuocere, questo fatto mi dona lo spunto per riaffermare una cosa che, magari, avrò scritto o detto altre mille volte rimanendo inascoltato:

Un caminetto che abbia sulle spalle uno, due, magari tre secoli di vissuto tra gli umani non può, ripeto non può, esser perfetto come un caminetto dell'Edilkamin, qualche macchia, qualche sbeccatura, qualche ruga dovrà pur portarla sulla sua pelle, o no?!

Per chiudere questa parentesi:

Solo nei caminetti fatti stanotte in Cina (perché la quasi totalità dei nuovi camini è LI' che vien fatta, mica a Pietrasanta come quelli che vedete in questo sito....) voi non troverete alcun difetto..

Paion fatti di plastica, ma sono... perfetti !!!!!!

Contenta la mia signora di Caserta?!

Add to cart