013M (0071) SPECCHIERA LUIGI XVI CON SPECCHIO D'ORIGINE MOLATO

€ 2.300,00

Larghezza 82 - Altezza 152
PREZZO IMPONIBILE € 2300 CONSEGNA DA DEFINIRE

PREMESSA DOVEROSA:
QUESTA SPECCHIERA E' LA "SORELLINA" (PROVENGONO DALLA STESSA CASA E SONO STATE COSTRUITE DALLO STESSO DORATORE) DELLA SPECCHIERA CODICE 011M (SEMPRE CHE NEL FRATTEMPO NON SIA STATA VENDUTA) ED OVVIAMENTE LE DUE SORELLINE HANNO MOLTISSIMI PUNTI DI CONTATTO.
PER QUESTO MOTIVO IL COMMENTO DI QUESTO ESEMPLARE RICALCHERA' IL COMMENTO DELLA SPECCHIERA COD.011M, D'ACCORDO?!

INIZIO COMMENTO VERO E PROPRIO:
IL MIO PENSIERO NON APPENA HO VISTO QUESTA SPECCHIERA E' STATO:
"DIO BONO, MA QUANDO DOVRO' COMMENTARLA MI VORRANNO LE PAGINE DI UN VOLUME DELL'UTET, QUI CI SONO TANTI ELEMENTI DECORATIVI DA FARCI UN TESTO DI STORIA DELL'ARTE".

Ed adesso son qui, "avvinto come l'edera", alle sue tante beltà e qualità costruttive, le quali cercherò, per non annoiarvi, di elencare senza troppi fronzoli:

A) La sua struttura, decisamente settecentesca, con specchi "a cassettone", é quanto mai rara a trovarsi nella seconda metà dell'Ottocento. Buon per chi questa specchiera comprerà perché una simil "cosa" settecentesca costerebbe 10-15.000 € mentre la nostra specchiera, pur non essendo povera per nulla, sconta la sua tenera età e si propone ad un prezzo decisamente più modesto;

B) La sua doratura è davvero bella, chiara ed ottimamente conservata (più del 70% di sicuro);
C) I quattro "specchi" (i più stretti e posti ai lati)) non sono specchi bensì cristalli molati (ovviamente d'origine) mentre la superficie riflettente più grande é realizzata con uno specchio antico anch'esso (é lo stesso d'origine) e soprattutto benissimo conservato;

D) LE SUE DECORAZIONI, ELENCO SOMMARIO:
a) La conchiglia della cimasa, "baccellata" in ogni sua ansa da campanule floreali;
b) Elementi fogliacei e floreali in ogni dove;
c) Ovoli greci a riquadrare la specchiatura interna;
d) Originali torciglioni fogliacei su tutta la costolatura esterna;
e) Originali le quattro "fermatures" a forma di cartigli a collegare la costola esterna con quella interna. 

MAI VISTO NULLA DI SIMILE.
E MAI VISTO TANTO CARICO DECORATIVO TANTO BEN "ASSEMBLATO" DA NON APPARIRE "PESANTE" MA ELEGANTE, MERITO DELL'OTTIMA MANO DEL SUO OTTOCENTESCO PROGETTISTA.

PARIGI, PERFETTA CONSERVAZIONE, EPOCA NAPOLEONE III.
Add to cart