222 CAMINO LUIGI XVI "DEUX FLEURS" DI PICCOLISSIME DIMENSIONI CON SPALLE A BARBACANE SCOLPITO IN MARMO BIANCO CARRARA

€ 5.200,00

Larghezza max 115 - Altezza max 105 - Larghezza bocca 75,5 - Altezza bocca 86 - Profondità pianale 33,5 cm

PREZZO IMPONIBILE € 5200 COMPRESA CONSEGNA 
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

POSSIBILITA' DI CONTROCUORE COEVO IN GHISA D'ARTE.

Inizierò questo commento con una constatazione (tutta mia, eh, nessun furto di farina da sacchi altrui, peraltro è la prima volta che trovo il tempo per esprimerla, così da non lasciare lo scibile umano orbo di tanta conoscenza) sul fatto che i camini da camera "maschi" (cioè neoclassici, forme regolari e virili..) sono decisamente più rari dei confratelli da camera "femmine" (cioè barocchi, forme morbide, linee voluttuose). Il rapporto può essere di 10 a 2..

IO PENSO CHE QUESTA STRANA DIFFERENZA DI NUMERI SIA DOVUTA AL FATTO CHE, MENTRE PER I MASCHI SI PROPENDEVA AD UNA ISTRUZIONE SERIOSA E QUASI MILITARESCA, ALIENA QUINDI DA CERTE ESPRESSIONI DECORATIVE, PER LA FEMMINA SI VOLEVA IL CONTRARIO, CIOE' LA SI DOVEVA EDUCARE AL BELLO, SINANCO  AL "SUPERFLUO PURCHE' ORNAMENTALE". SARA' VERO?! AVRO' COLTO NEL SEGNO?! MAH..

Comunque, tornando a noi, poiché i camini "di rappresentanza" (gli esemplari posti nei saloni, insomma) avevano SEMPRE misure superiori ai cm 130, il "piccolo"che sto qui presentandovi, essendo largo cm 115, entra di buon diritto nella categoria "camini da camera" ed anche, ovviamente, date le sue indiscutibili virtù maschili, nella categoria dei camini neoclassici.

QUINDI, CON ARISTOTELICO QUANTO INFALLIBILE SILLOGISMO, SI EVINCE CHE UN CAMINO NEOCLASSICO ED IN PARTICOLARE STILE LUIGI XVI COME QUESTO, E', PER IL SOLO FATTO D'ESSER STATO COSTRUITO PER IL POPOLO DI LILLIPUT, DECISAMENTE, RARO.

AGGIUNGO CHE QUESTA SUA "MISURINA" LO RENDE, OLTRE CHE ADATTISSIMO AD AMBIENTI RAFFINATI MA PICCOLI, ANCHE MOLTO PIU' SIMPATICO DEI SUOI CONFRATELLI DI SIMILE ARCHITETTURA MA MOLTO PIU' GENEROSI DI DIMENSIONE.

DI SICURO E' TRA I PIU' RICHIESTI PROPRIO PER LE SUE METRICHE  POSSIBILITA' DI COLLOCAZIONE. 

"Barbacane" è un vocabolo che ha molti significati, uno per ogni categoria di utenti. Nel nostro caso, che è quello dell'architettura e/o della decorazione, esso rappresenta una (elegante) mensola. In particolare, in ambito di camini (ovviamente antichi, quelli fatti stanotte da una macchina a controllo numerico sono osceni mefistofelici prodotti industriali) si dice "barbacane" la colonna che, man mano salendo, si fa mensola. E questo accade dal Rinascimento in poi.

DISEGNO-STILISMO PARIGINO (IL MIGLIORE DALLA FINE DEL RINASCIMENTO SINO AL 1940, ANNO DEL DISCRIMINE MONDIALE TRA LA STORIA DEL BELLO E LA STORIA DEL PROFANO), SCULTURA PIETRASANTINA O COMUNQUE LUNENSE (LA MIGLIORE DEGLI ULTIMI DUEMILA ANNI), EPOCA NAPOLEONE III (O SECONDO IMPERO CHE SI VOGLIA DIRE), PERFETTA CONSERVAZIONE (QUI IL MERITO VA AI VARI PROPRIETARI CHE, DAI TEMPI DI CAVOUR AD OGGI, LO HANNO AMOREVOLMENTE VEZZEGGIATO).

Add to cart