033 OCC CAMINO LOMBARDO IN ROSSO D'ARZO

€ 2.800,00

Larghezza max 171 Altezza max 110 Larghezza bocca 139 Altezza bocca 91 Profondità pianale 21
PREZZO IMPONIBILE € 2800 COMPRESA CONSEGNA AVVISO AI GENOVESI DI OGNI LATITUDINE:
I PREZZI NELLA SEZIONE "OCCASIONI" NON SONO SCONTABILI, PENA IL NOSTRO FALLIMENTO

CAMINETTO LUIGI XV LOMBARDO IN MARMO ROSSO D'ARZO (OVVIAMENTE DI CAVAZIONE ANTICA CIOE' CON MENO INCLUSIONI DI BIANCO COLORE RISPETTO ALLA PIU' RECENTE CAVAZIONE, TANTO CHE DI PRIMO ACCHITO DETTO MARMO APPARE DI TINTA UNITA..), DISCRETA CONSERVAZIONE (NEL SENSO CHE LE SUE PARTI ORIGINALI CI SON TUTTE, SEPPURE RESTAURATE NEL TEMPO E SUSCETTIBILI DI ULTERIORI RESTAURI, RESTAURI CHE STIAMO GIA' FACENDO AL FINE DI POTERLO MONTARE IN TUTTA SICUREZZA), EPOCA ULTIMO QUARTO DEL SETTECENTO. LO PRESENTO QUI CON IMMAGINE PRIMA DELLO SMONTAGGIO NONOSTANTE DETTA IMMAGINE SIA PIUTTOSTO SCURA RISPETTO AL REALE TONO DI COLORE DI QUESTO CAMINETTO.

Se me l'avessero detto, non ci avrei creduto..

A CHE, MAURIZIO, NON AVRESTI CREDUTO?!

Ma al fatto che sia possibile, oggi, nel terzo millennio, acquistare un caminetto settecentesco ed in nobilissimo marmo alla misera cifra qui sopra pubblicata..

E COME MAI, MAURIZIO, E' POSSIBILE CHE CIO' AVVENGA?
DOVE STA L'INGHIPPO ?!

Beh, "inghippo" é una parola grande, e pure offensiva, tanto che io, quel che c'è sotto, te l'avrei detto anche se tu non me l'avessi chiesto.. Lo sai che non mi piace passar per truffatore o falsario (cosa che farò nella mia prossima vita, considerando il tanto successo che in Italia raggiungono questi bei tipi..), sto bene al mondo anche dicendo le cose come stanno, anzi, soprattutto dicendo le cose come stanno, così il cliente sa la storia del caminetto che sta comprando e non potrà nulla recriminare...

Io direi "Dove stanno le ragioni di questo così basso prezzo"?!

E ti rispondo prima che tu ribatta:
Stanno nel fatto che questo caminetto ha subito, come del resto capita a molti caminetti costruiti in marmo brecciati (cioé conglomerati uniti dal peso d'una montagna sulle spalle e dal tempo..), diversi restauri.. Non solo, altri ne sta già subendo in quanto ci siamo accorti di una incrinatura proprio al frontale, incrinatura (o "cavillatura" che si voglia dire..) che potrebbe, non intervenendo tempestivamente, allargarsi sino a comportare un vero e proprio distacco di parti marmoree.. Ecco perché, contrariamente a quanto facciamo di solito, stavolta il caminetto non lo presenteremo nello stato del ritrovamento, ma lo restaureremo, e subito..

NELLE FOTO VEDO COLORI DIVERSI TRA L'IMMAGINE DEL CAMINETTO PRIMA DELLO SMONTAGGIO E LE IMMAGINI SUCCESSIVE ALLO STESSO, COME MAI, MAURIZIO?!

Se tutti i clienti fossero pedanti come te, io impazzirei..
Comunque é questione di luce, fotografie scattate in un certo momento ed al chiuso hanno risultati diversi rispetto a foto scattate all'aperto ed in ottimali condizioni di illuminazione... Il colore giusto del marmo del caminetto é quello delle tre immagini scattate all'aperto, mentre lo stiamo esaminando per restaurarlo...
Contento?! (Era il mio Grillo Parlante, quel pedante e pignolissimo interlocutore..).

Add to cart