004 CAMINO LUIGI XV FLOREALE IN MARMO BIANCO CARRARA, PROVVISTO DI CONTROCUORE COEVO

€ 9.400,00

Larghezza max 148 - Altezza max 108 - Larghezza bocca 107 - Altezza bocca 90 - Profondità pianale 43 cm
(Misure bocca controcuore: Larghezza 62 - Altezza 63 cm)

PREZZI IMPONIBILI: 
- CAMINO € 9400
- CONTROCUORE (PER CHI LO DESIDERASSE) € 1800
- QUESTA VENDITA NON E' DISGIUNGIBILE.

QUESTO CAMINO FLOREALE POSSIEDE UNA CARATTERISTICA NON FACILE A TROVARSI: UN CARICO DI ORNATO MOLTO IMPORTANTE IN UN ESEMPLARE DI MISURA ABBASTANZA CONTENUTA- CAMINETTI DI QUESTO RANGO, INFATTI, ERANO QUASI SEMPRE REALIZZATI IN MISURE MONUMENTALI.

STO PENSANDO AL SUO COMMENTO, MA NON HO TEMPO SUFFICIENTE IN QUESTO MOMENTO PER STENDERLO, LO METTERO' INSIEME NELLA GIORNATA DI DOMANI MA.. .

MA UNA VOGLIO SCRIVERE SUBITO UNA COSA CHE MI E' VENUTA IN MENTE AL PRIMO VEDERE QUESTO CAMINO:
IL MIO PRIMO PENSIERO ALLORQUANDO HO VISTO IL NOSTRO FLOREALE (SE LO LEGGE MIA MOGLIE SON ROVINATO) E' STATO QUESTO: "OMSA CHE GAMBE!!"

RIPRESA DEL COMMENTO:

Ed è infatti alle gambe che soprattutto dobbiamo rivolgere la nostra attenzione in quanto questa coppia di Bellezze è davvero più unica che rara.
Esaminiamole insieme, partendo dall'alto:
Partendo da un bel ricciolo incontriamo subito una stilizzazione di conchiglia le cui superfici sono baccellate, né più né meno come lo son tutti i vasi medicei più raffinati.
Poi, un piccolo nodo sorregge una campanula, così completando il primo "gruppo marmoreo".
A far da artistica cerniera tra la parte superiore della gamba e quella inferiore, un raffinato cartiglio floreale con bottone cerchiato centrale.
Immediatamente sotto la "cerniera" troviamo un vero e proprio rametto floreale: due campanule ed un fiorellino a corolla aperta.
Ma la parte più fascinosa di questa gamba é... il piede.
No, non sono feticista (anche se un bel piede ha la sua importanza nell'ambito della femminil Bellezza, non credete?) ed in verità, più che al piede vero e proprio io mi riferisco alla sua "calzatura", un fantastico Cartiglio (la maiuscola qui é d'obbligo) fatto di foglie d'acanto rovesciate e nascente da un sottostante ricciolo in marmo.
Calzatura davvero moto elegante, idonea del resto all'eleganza delle gambe che essa completa.

Il frontale è decorato da un importante ornato floreale a contorno di una conchiglia coronata da una coppia di riccioli fogliacei che i francesi appellano "mustaches". Sotto la conchiglia la classica campanula, la quale stavolta non è sola ma in coppia con una sua gemellina.

INSOMMA, SE E' VERO CHE LA CARATTERISTICA PIU' IMPORTANTE DI QUESTO CAMINETTO STA NELLA UNIONE TRA IMPORTANTE CARICO DECORATIVO E MEDIO-PICCOLA MISURA, E' ANCHE VERO CHE LE SUE SCULTURE SONO, SIA PER LA LORO QUALITA' CHE PER LA LORO QUANTITA', DA TENERE IN MASSIMO CONTO.

DUE PAROLE SUL CONTROCUORE:
NON E' QUELLO "D'ORIGINE", NEL SENSO CHE QUESTO CAMINO NASCE (COME IL 99% DEI CAMINI OTTOCENTESCHI) SENZA QUESTO ACCESSORIO STRINGIBOCCA.
PERO' QUESTO CONTROCUORE HA LE SEGUENTI CARATTERISTICHE:
A) NASCE NELLO STESSO PERIODO DEL CAMINO;
B) HA STILISMO BAROCCO ED E' QUINDI PERFETTAMENTE ADEGUATO AL CAMINO STESSO;
C) LE SUE MISURE CALZANO A PENNELLO;
D) I MILLE FIORELLINI DEL SUO FONDO "A TAPISSERIE" SONO (UN SEGNO DEL DESTINO?) LE STESSE "ROSETTE" SCOLPITE SUL CAMINO!!
INSOMMA, QUESTO MATRIMONIO S'AVEVA DA FARE E CHI SIAMO NOI PER DISFARLO?
QUESTO IL MOTIVO PER CUI PROPONIAMO QUESTA VENDITA COME "NON DISGIUNGIBILE".

PARIGI, PERIODO NAPOLEONE III, DAVVERO OTTIMA CONSERVAZIONE E, INUTILE DIRLO, SCULTURA TUTTA ITALIANA, SICURAMENTE LUNENSE E MOLTO PROBABILMENTE PIETRASANTINA.
Add to cart