012 CAMINO LUIGI XV "TROIS GLANDES" IN MARMO CALACATA VAGLI

€ 5.400,00

Larghezza max 151 - Altezza max 117 - Larghezza bocca 102 - Altezza bocca 98 - Profondità pianale 40 cm

PREZZO IMPONIBILE € 5400 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

DOVEROSA PREMESSA:
QUESTO CAMINO SI APPELLA "TROIS GLANDES", MA LE TRE GHIANDE SUL FRONTALE NON SONO TRE GHIANDE BENSI' TRE CAMPANULE.
NON CHIEDETEMI PERCHE' QUESTO MODELLO DI CAMINO ABBIA UN NOME CHE NON CORRISPONDE ALLA SUA VERA IDENTITA', E' UN CRUCCIO PER ME SAPER CHE MORIRO' SENZA AVER SVELATO L'ARCANO MISTERO.
PER VOSTRA INFORMAZIONE VI DICO CHE ALTRI CAMINI ANTICHI VIVONO QUESTA DOPPIA PERSONALITA', AD ESEMPIO IL CAMINO APPELLATO "RAMO D'ULIVO" PORTA SULLA FRONTE (AL 99% DEGLI ESEMPLARI) RAMI D'ALLORO.

Non è vero, come afferma ad ogni piè sospinto mia moglie, che tutti gli uomini siano dei minus habens (io penso che sia vero il contrario, che cioè gli uomini facciano finta di non capire, non sentire e soprattutto di non "saper fare" alcunché, così lasciando spazio alla iperattività muliebre), anche tra i maschietti c'è chi è in gamba, chi mostra capacità e caratteristiche degne di nota.
Insomma, non si può di ogni erba fare un fascio, in ogni categoria di cose o di persone ci son mille sfumature.

E nel caso del caminetto che vi sto qui presentando la particolarità che più mi colpisce e che vorrei porre alla vostra evidenza sta nella qualità del suo marmo Calacata.
Il fondo, "la pasta" di questo marmo è lo Statuario Carrara (famiglia universalmente ritenuta la più nobile al mondo).
Ciò premesso dobbiamo poi dire che le varie venature che solcano questo "fondo" ne determinano alcune sotto classificazioni.
Una per tutte: Si appella "Calacata Dorato" (o "Calacata Oro") una lastra di Calacata che sia particolarmente (a volte troppo) ricca di vene colorate. Verde chiaro, beige, ocra, a volte marron e grigio, si alternano e sommano, non sempre con Piacevolezza.
Invece il marmo del nostro camino altro non è che un Calacata Classico, fondo bianchissimo e nuvolature d'un leggerissimo grigio, direi "uno strano grigio" perché contiene al suo interno una sorta di atmosfera "sulfurea" (è proprio attraverso queste venature, quasi fossero invisibili strade, che risale alla superficie l'ossido di zolfo, minerale sempre contenuto nei marmi Statuari.
L'aggettivo "sulfureo", che a mio parere spiega molto bene la colorazione di queste nuvolature (anche se la miglior comprensione consiste sempre nel godersele de visu queste venature) non è farina del mio sacco. Fu un famoso  scultore operante negli anni '70 a definire questa, a mio parere azzeccatissima, aggettivazione.
Ecco, per me, il Calacata é soprattutto il Calacata Classico, cioè la stoffa del nostro esemplare.

Altra nota importante, il suo prezzo PARTICOLARMENTE contenuto, fatto questo dovuto ad un nostro acquisto piuttosto conveniente, vantaggio economico che, come da nostra tradizione, giriamo al cliente che saprà comprendere prima di altri l'eccezionale rapporto qualità/prezzo di questa compravendita.
In questo caso, Chi prima arriva meglio alloggia.

PERFETTE CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE, RITROVAMENTO NEI PAESI BASSI, EPOCA FINE OTTOCENTO/PRIMI NOVECENTO, STILISMO PARIGINO FELICEMENTE RIVISITATO DAI MAESTRI SCULTORI OLANDESI.


Add to cart