032 CAMINETTO LUIGI XV POMPADOUR "PLAT" IN MARMO NERO MARQUINIA

€ 2.100,00

Larghezza max 122 - Altezza max 107 - Larghezza bocca 85 - Altezza bocca 91,5 - Profondità pianale 36

PREZZO IMPONIBILE € 2100 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

CAMINETTO POMPADOUR PLAT IN MARMO NERO MARQUINIA, EPOCA SECONDA META' OTTOCENTO, OTTIMA CONSERVAZIONE GENERALE, PROVENIENTE DA UNO SMONTAGGIO PARIGINO.
 

QUESTO COMMENTO E' RISERVATO AI MARITI:


QUASI TUTTI NOI SAPPIAMO ( SE IL MIO PUBBLICO FOSSE SOLO FEMMINILE, POTREI CON SICUREZZA SCRIVERE "TUTTI SAPPIAMO", METTENDO DA PARTE IL "QUASI").

INFATTI, NESSUNO COME LA DONNA IN FASE DI ALLESTIMENTO CASA CONOSCE L'ANDAMENTO DELLA MODA, NEPPURE L'ARCHITETTO PIU' AFFERMATO.

E DA QUANDO IL MARMO NERO HA INIZIATO A FAR CAPOLINO NELLE RIVISTE D'ARREDO, E' TUTTA UNA FRENESIA A RICERCAR CAMINI DI QUESTO INFERNALE COLORE..)..

SAPPIAMO QUASI TUTTI, DICEVO, CHE IL MARMO NERO PIU' NERO CHE SI POSSA TROVARE E' IL MARMO "NERO DEL BELGIO", MARMO COSTOSISSIMO OGGI IN QUANTO LA SUA CAVAZIONE E' STATA DA QUALCHE TEMPO BLOCCATA MA COSTOSISSIMO ANCHE ANTICAMENTE PER VIA DELLE PICCOLISSIME DIMENSIONI DELLA SUA CAVA E DEL COMPRENSIBILE CENTELLINAMENTO CHE NE FACEVANO I PROPRIETARI.. 


EBBENE IL MARMO DEL CAMINO CHE STO QUI PRESENTANDOVI PUO' SEMBRAR STRETTO PARENTE DEL MARMO NERO DEL BELGIO, MA NON LO E'.. 

IL MARMO CON CUI E' STATO SCOLPITO E' UNA PARTICOLARE E RAFFINATISSIMA SELEZIONE DELLA FAMIGLIA  "NERO MARQUINIA". 

ELEGANTI FREZZATURE BIANCHE SOLCANO LE SUE SUPERFICI NERISSIME, DI UN NERO PROFONDO, DEL TUTTO SIMILE AL PIU' BLASONATO "NERO DEL BELGIO"... 

TUTTA QUESTA MANFRINA PER DIRVI CHE, ACQUISTANDO QUESTO CAMINETTO, VOI SPENDERETE MENO (MOLTO MENO..) RISPETTO AD UN ANTICO CAMINO IN NERO DEL BELGIO, E VOSTRA MOGLIE SARA' FELICISSIMA COMUNQUE.. 

CERTO, DOVRETE FAR LEVA SUL VOSTRO PATRIMONIO DI FANTASIA E MAGARI RACCONTARLE ANCHE QUALCHE FOLA, MA SARANNO BUGIE A FIN DI BENE (IL "BENE", OVVIAMENTE,  SARA' QUELLO DEL VOSTRO PORTAFOGLI.. E POI NON DITEMI CHE NON HO A CUORE I MIEI CLIENTI!! ).

POST SCRIPTUM:
COME NOSTRA ABITUDINE, IL CAMINO IN QUESTIONE, QUI PRESENTATO FOTOGRAFICAMENTE NELLE SUE CONDIZIONI DI RITROVAMENTO, SARA' PULITO, RESTAURATO SE NECESSARIO E CERATO PRIMA DELLA CONSEGNA, IL TUTTO OVVIAMENTE COMPRESO NEL PREZZO PUBBLICATO.


CONSIGLIO N° 64 AI MARITI DI ACCOMPAGNO:

Marisa (vostra moglie) e Mario (voi), state aggirandovi nel magazzeno della Artis da ormai un’oretta (ndr: quindi molto oltre le possibilità di resistenza del Mario, il quale può resistere tre ore filate davanti al televisore che manda in onda una partita, anche noiosissima, della Juve, ma dopo venti minuti di “negozio con moglie” è esausto e sta pensando che forse farebbe meglio a chiedere il divorzio..) ed ecco che Marisa sbotta con un “Ascolta, Mario, tra questo camino Bleu Turquin e quello in Bianco Carrara, TU, che preferisci?!” (stava per dire “Tu, che preferiresti?”, ben sapendo che il Mario non ha alcuna possibilità di scelta, ma rapida di mente come solo le femmine sono, decide di non offendere la propria scalcinata metà e di fargli credere che la sua sia una effettiva richiesta di parere).

Mario sente un brivido freddo percorrergli la schiena… “Quello che vuoi tu, tesoro…” balbetta invece di ricercare una risposta che abbia un qualche senso logico…

“Scusa, Mario, ma tu preferisci quello turchino o quello bianco?”

Mario strabuzza gli occhi alla disperata ricerca di una rapida e consistente risposta (la quale, come era accaduto prima, non gli viene neanche a morire..) e dopo qualche interminabile secondo e con fare evidentemente nervoso risponde alla Marisa con un (scelta del tutto casuale e detta senza alcuna convinzione) “…Quello bianco…”.

“Perché?! Cosa c’è che non va in quello turchino?! È l’immediata e rimproverante risposta della dolce sua metà..

Allora il Mario, in un riflesso (pallido, eh..) di residua virilità, risponde alla virago al suo fianco con un.. “Ma se non volevi la mia opinione, perché me l’hai chiesta?!

E TUTTO VA IN MALORA, DI CERTO LA SERATA NON SI CONCLUDERA’ POSITIVAMENTE PER IL MARIO, IL QUALE, INVECE, AVREBBE DOVUTO COMPORTARSI COME DA COPIONE QUI SOTTO, CIOE’ ANDANDO ALL’ATTACCO:

Marisa: “Ascolta, Mario, tra questo camino Bleu Turquin e quello in Bianco Carrara, TU, che preferisci?!”

Mario: “ Tu hai già un’idea, cara?”

Marisa (è presa alla sprovvista, si aspettava la solita inutile quanto casuale preferenza del suo maschietto ed invece viene costretta essa stessa a dare una risposta..): “Ma sì, un’idea ce l’avrei.. Quello turchino si prende bene con le tende che abbiamo in sala ed anche col copridivano di Caleffi che devo ancora spianare, il quale ha i bordi in un velluto dello stesso tono..”

Mario (con affondo conclusivo alla D’Artagnan): “Ottima scelta!! Sarà fantastica la nostra sala con quel caminetto! Mi piaceva anche prima, questo camino, ma adesso che mi hai spiegato questi abbinamenti, mi par d’essermene innamorato!”

QUESTA VERSIONE DI MARIO, STATENE CERTI, PASSERA’ UNA SERATA MERAVIGLIOSA, CON CERTEZZA DI DOPOCENA COME DA TEMPO NON GLI CAPITAVA..

Add to cart