005 CAMINETTO LUIGI XV POMPADOUR "PIED GALBÉ" IN MARMO BIANCO DI CARRARA

€ 2.600,00

Larghezza max 120 Altezza max 104,5 Larghezza bocca 82,5 Altezza bocca 87 Profondità pianale 36,5

PREZZO IMPONIBILE € 2600 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

PICCOLO E GRAZIOSO CAMINETTO LUIGI XV "POMPADOUR PIED GALBE' " IN MARMO BIANCO DI CARRARA, EPOCA SECONDA META' OTTOCENTO, BUONA CONSERVAZIONE ED INTEGRA PATINA, PROVENIENZA PARIGI.

Credo (Demenza senile permettendo) che questo caminetto sia tra i più piccoli Pieds Galbés del mio magazzeno (che ospita circa una trentina di esemplari di questa specifica famiglia stilistica, tutti molto simili uno all'altro, nessuno eguale, in misure fino a cm 135 circa ed in marmi di color verde, nero, giallo, rosso, financo "vinaccia" oltre, ovviamente, all'immancabile e predominante bianco).

Il fatto di essere di così piccola larghezza conferisce al nostro caminetto una notevole snellezza ed un fascino superiore, esattamente come capita alle donne con vita simile a quella della Sofia Nazionale all'epoca dei suoi vent'anni... Quante maschili teste ha fatto girare, quel giro vita!! E quante feroci invidie femminili!!

Ebbene, ora sarete voi, acquistando questa graziosissima marmorea giovinetta, nella condizione di farvi invidiare da chiunque la vedrà a casa vostra, vi pare cosa da poco?!

Tanto più che la richiesta economica per questo camino è decisamente bassa, in specie se rapportata al fatto che questo esemplare è in BUONISSIME condizioni di conservazione e patina.

ALTRE NOTE RISERVATE AI MARITI DI ACCOMPAGNO:

Un consiglio ai mariti che incautamente (e con grande umiliazione della propria personalità..) accompagnano le consorti alla scelta del caminetto:

Premesso che fareste meglio stare a casa, tanto nulla conta il vostro parere, visto che secondo vostra moglie voi siete geneticamente negati in campo “artistico” (anche in altri, di campi, se è per questo, solo gli amanti –delle mogli- sono, sempre e comunque, perfetti!!), se proprio trovaste tra le centinaia di nostri caminetti quello che vi piacerebbe per davvero (un poco come quando siete a passeggio -con al braccio avvinta come l’edera vostra moglie- e vi capita di vedere una donna bella, ma proprio bella eh, di quelle che, pur sapendo che poi la vostra “dolce” metà ve la farà pagare, non riuscite a non guardarla andando più volte su e giù per quella silouette..), che stavo dicendo?! Ah sì, se proprio trovaste tra le centinaia di nostri caminetti quello che vi piacerebbe per davvero, quello che, insomma, vi ha “fulminato”, ebbene, state bene ad ascoltarmi: Guai a voi se lei si accorge che quello specifico esemplare vi piace, sarebbe la vostra fine.. Voi dovete guardare dappertutto fuor che lì..
Lo so, non é facile, se passa Marilyn Monroe é difficile far finta di nulla, ma voi, ci tenete o no a quel caminetto?! Ed allora, come ho già detto, fate finta di nulla perché, semmai anche a vostra moglie piacesse quello stesso camino, una volta cognita del fatto che lo stesso manufatto piaccia anche a voi, ebbene, lei cambierà idea piuttosto che darvi una soddisfazione!!

Al contrario, ed anche per far sì che la attenzione muliebre si posi sull’oggetto del vostro desio (altrimenti, con centinaia di caminetti a disposizione, magari lei lo “passa” senza neppure notarlo..), voi dovreste dire, così, con nonchalance: “Ma … cara, mica ti piacerà questo, eh?!”

Ecco, ora siete già ad un buon punto, ora questo caminetto ha per lei un valore maggiore di quanto non avrebbe avuto se voi lo aveste apprezzato.. Ammesso (e non concesso..) che una qualche simpatia da parte di vostra moglie ci sia per quel caminetto, voi una qualche probabilità di “portarla dalla vostra” ora l’avete…

Certo, se poi lei aveva in mente qualcos’altro di preciso (ed in genere costosissimo..) i vostri sforzi di contenimento e di persuasione a nulla avranno valso, ma… almeno ci avrete provato, no?!

Add to cart