934 CAMINETTO IN PIETRA LUIGI XV CON CARTIGLIO FLOREALE

€ 4.800,00

Larghezza max 136 - Altezza max 108 - Larghezza bocca 106 - Altezza bocca 90 - Prof. pianale 40

PREZZO IMPONIBILE € 4800 COMPRESA CONSEGNA 
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")


COM'E' STRANO, IL MONDO...
NEGLI ULTIMI DIECI ANNI AVRO' TROVATO SI' E NO, UNA DECINA DI SIMILI CAMINETTI "PARISIENNES" IN PIERRE DOREE DU BEAUJOLAIS, PIU' O MENO UNO ALL'ANNO..
E QUEST'ANNO, NONOSTANTE LA SEMPRE MAGGIOR DIFFICOLTA' DI REPERIMENTO DI ANTICHI SIMILI CAMINI... NE AVRO' GIA' CARICATI SUL MIO VECCHIO FURGONE (800 MILA KM, E' PIU' ANTICO LUI DI ME..) ALMENO 5 O 6 ESEMPLARI... ED OGNI VOLTA UNA PICCOLA GRANDE EMOZIONE, QUELLA CHE SI PROVA QUANDO NON SPERAVI PIU' IN SIMILI RITROVAMENTI..
DAVVERO, COME DICEVA MIO NONNO ARCANGILEN MUFFA ("MUFFA" ERA IL SUO SOPRANNOME) L'E' UN PCHE' MURIR!!

Questo camino é in ottime condizioni, veste la Pietra più amata dai parigini per il suo colore/calore, é elegante quanto basta ed ornato senza eccessi, insomma, LUI, si vende da solo, motivo per cui ora vi parlerò della sua storia, dalla nascita ad oggi..

C'era una volta.... (Inizio troppo enfatico, Maurizio, se cominci così non ti legge più nessuno!!)

Dovete sapere.... (Ma chi credi d'essere, Zichichi?!)

Vabbè, ve la racconto come mi viene senza incipit alcuno:
Alla fine del Settecento a Parigi (capitale dello stilismo mondiale, mondo del bel camino compreso) anche i borghesi, almeno i più benestanti, decidono di voler mettere in ogni camera un camino, esattamente come prima di allora capitava solo ai Berlusca dell'epoca, agli alti prelati o, naturalmente, ai nobili.
Ma non a tutti piaceva la cornice in marmo, a qualcuno (meglio dire "alla moglie di questo qualcuno") il camino piaceva.. in pietra... Magari elegante e sinuoso, stilisticamente raffinato come erano al mondo solo i caminetti parigini in marmo, però queste mogli borghesi, il loro caminetto lo preferivano nel caldo tono della pietra..
I loro mariti, i "cumenda" dell'epoca, avevano portafogli gonfi di Luigi e Franchi, quindi queste mogli pensavano che non ci fosse alcun problema, coi soldi si può tutto..
Invece un problema c'era:
Sino a quell'epoca i camini in pietra venivano realizzati in pesantissimi masselli pieni, nulla a che vedere con i camini in marmo la cui produzione, ormai già raffinata, prevedeva una serie di sottili (2 cm circa) lastre assemblate tra esse in una sorta di elementi (le gambe ed il frontale) che oggi chiameremmo "scatolati"..
Camini "leggeri", quindi quelli in marmo, "pesanti" quelli in pietra..
Ma quando la donna decide di VOLERE una cosa, nulla e nessuno la può fermare...
LO VEDI, RICHARD MIO, QUEL CAMINO ROCAILLE IN MARMO BIANCO DI CARRARA?!
Oui, ma cherie..
EBBENE, LO VOGLIO IN PIETRA DI BORGOGNA, HAI CAPITO BENE?! IDENTICO MA IN PIETRA DORATA!!
Oui, mon amour...

(I dialoghi di cui sopra sono senza tempo, nel 700 come nel 3000, le donne, francesi, tedesche od italiane che siano non importa, sottomettevano allora come oggi i loro maritini..).

Ma le case dell'epoca (che già raggiungevano la rispettabile altezza di otto piani..) avevano strutture portanti in legno, mica in cemento od in ferro come oggi, e sarebbero crollate non appena terminate se fossero state caricate di un camino in pietra con costruzione tradizionale (cioè pesantissimo) in ogni stanza.
Così Richard dovette ingegnarsi e far costruire caminetti in pietra con lo stesso sistema di quelli in marmo, giungendo a ridurre il peso dei "nuovi" camini in pietra a circa un quarto...

Nacque così, scolpito dagli scalpellini borgognoni, un nuovo modello di caminetto che venne appellato "Parisienne" o "Pierre Parisienne", non fosse per il fatto che, a parte rarissimi esemplari ritrovabili in grandi città come Bordeaux o Lione, la gran parte di questi elegantissimi esemplari fu commissionata dai cittadini di Parigi, i più raffinati del globo terracqueo in fatto di stilismo.

VI HO ANNOIATO?
DITE LA VERITA', EH..
E' CHE NON RIESCO A FRENARMI, RITENGO INDISPENSABILE SPIEGARE ALCUNE COSE DEL CAMINO CHE STATE OSSERVANDO, COSE CHE VOI, SALVO CHE NON SIATE PICO DELLA MIRANDOLA, NON POTETE CONOSCERE E CHE, FORSE, VORRESTE CONOSCERE..
Add to cart