310 CAMINO LUIGI XIV IN FINISSIMO MARMO STATUARIO CARRARA

€ 2.800,00

Larghezza max 142 - Altezza max 112 - Larghezza bocca 101 - Altezza bocca 91 - Profondità pianale 24

PREZZO IMPONIBILE € 2800 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

CAMINETTO LUIGI XIV IN PREZIOSO MARMO STATUARIO CARRARA, EPOCA COSTRUZIONE FINE OTTOCENTO, BUONISSIMA CONSERVAZIONE E GIUSTA PATINA, CON LE SEGUENTI CARATTERISTICHE DA GIRAMONDO:
A) STILISMO FRANCESE (ATELIERS DES ARTS, PARIGI)
B) SCULTURA ITALIANISSIMA (ZONA DEL CARRARINO);
C) RITROVAMENTO PIEMONTESE (CUNEO).

"Serioso, poco incline ai fronzoli e per questo intramontabile", questa la definizione che qualche decennio fa, al principiare questo mio affascinante mestiere, ho dato allo stilismo Luigi XIV, definizione che continuo a riproporre in quanto non ne ho più trovata una migliore.

Magari questo è un discorso "da addetti ai lavori", ma.. se voi avete un poco frequentato il mio sito, oppure se nella vostra ricerca del giusto caminetto per casa vostra vi siete interessati a questo fascinoso mondo, vi sarete certamente accorti di come molti caminetti si somiglino tra loro, di come, in sostanza, gli antichi architetti (erano gli architetti, in specie quelli dei famosi "Ateliers des Arts", a decidere le linee stilistiche cui attenersi..) di come, dicevo, gli antichi architetti tenessero con rigore teutonico ai dettami consolidati.. Mai uno svarione, mai un deviar di rotta, al punto che quasi tutti i camini ottocenteschi hanno un nome, che é quello della sottofamiglia cui appartengono. Si parla quindi di "camini Luigi XV Pompadour", di "camini Luigi XVI Trois Fleurs" oppure di "camini Luigi XV Rocaille" e via dicendo.
Invece, nel caso dello stilismo di questo caminetto si è aperta una falla in questo, di norma inespugnabile, bastione, infatti questo caminetto, appartenente alla famiglia dei camini Luigi XIV, non ha un nome, é un purissimo Luigi XIV e tanto basta.

Una bella elegantissima falla, direi, se consideriamo che questo modello di camino non ha neppure bisogno, per mostrarsi bello, di accessori decorativi, egli (guai a chiamarlo "esso", lo offendereste..) vende il suo stile essenziale, la sua "naturale", disinvolta ed armonica Raffinatezza di linee..

Dovessi paragonare questo caminetto ad una donna, penserei subito a Carla Bruni, nel suo look da prima donna dell'Eliseo, abiti semplici dalle linee raffinate, poco trucco in volto, movimenti sensuali anche nello scender una scaletta d'aereo.

E NON DIMENTICHIAMO LA STOFFA CON CUI E' STATO SCOLPITO, UN MARMO STATUARIO CARRARA DI GRANDISSIMA QUALITA', IL CHE SIGNIFICA GRANDISSIMA PUREZZA DA INCLUSIONI E GRANDISSIMO CANDORE.

L'UNICA COSA NON GRANDISSIMA (MA INTERESSANTISSIMA PER I GENOVESI DI OGNI LATITUDINE) E' IL SUO COSI' CONTENUTO PREZZO, DOVUTO AD UN NOSTRO ACQUISTO DAVVERO FORTUNATO.




Add to cart