304 MINIMALISTA, PICCOLO E SIMPATICO CAMINETTO BOUDIN IN MARMO BIANCO DI CARRARA

€ 2.200,00

Larghezza max 119 - Altezza max 105 - Larghezza bocca 79 - Altezza bocca 85,5 - Profondità pianale 37

PREZZO IMPONIBILE € 2200 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")


Ieri sera, in non so quale trasmissione televisiva d'informazione tra le mille che in questo momento discettano sul fatidico ART 18 della Costituzione Italiana (che nessuno, contendenti compresi, pare conoscere a fondo..), é scaturita questa incredibile notizia:
Proprio basandosi su questo articolo 18 un giudice ha condannato un fornaio a riassumere un garzone a suo tempo licenziato per via che detto vivace e robusto ragazzotto gli aveva fatto crescere sul capo un altrettanto robusto quanto visibilissimo paio di corna..

Insomma, finito il suo turno e ben consapevole che il titolare ne avrebbe avuto ancora per almeno due ore causa la necessaria lievitazione della pasta, il nostro garzone, esercitando ben altri esercizi di lievitazione se la spassava con la moglie del suo titolare e poi, al bar del paese, di questa signora magnificava le prestazioni di talamo..

Nella motivazione della sentenza il giudice ha scritto che questi eran fatti personali del garzone e non interferivano negativamente nell'attività del fornaio. 
Il quale, tranquillo e beato, dovrà lavorare gomito a gomito col suo cornificatore ufficiale..

Mah.. Questa notizia mi ha riportato alla mente un altro simile accadimento verificatosi in America e di cui avevo letto parecchi anni fa: Un marito si era rifiutato di continuare a pagare lo psichiatra della moglie (in cura presso questo illustre medico per frigidità..) dopo aver scoperto che la prodigiosa guarigione della consorte era merito delle capacità amatorie dello stesso psichiatra generosamente applicate alla paziente.
Anche in questo caso il giudice condannò il povero cornuto a sopportare i costi di altre "sedute di mantenimento", mica si poteva rischiare una ... ricaduta!!

Perché vi racconto di queste cose?!
Perché mi pare siano lo specchio, magari divertente, di come il mondo occidentale (non ne conosco altri, quindi mi limito a questo emisfero..) stia cadendo in basso riguardo a principi e moralità, cultura e buon senso.

E riallaccio questa "caduta" al discorso dei camini antichi, osservando come un caminetto come quello che sto presentandovi costi intorno ai 2000 € se antico (quindi scolpito a mano e lucidato a mano) mentre, se nuovo ("in stile" e sputato da una macchina controllo numerico in Cina o giù di lì..), costerà intorno al doppio...
Il fatto é che le tante aziende costruttrici di camini moderni (sono esse che commissionano in Cina i camini "in stile", produrre in Italia costerebbe molto di più..) vendono mille volte più Boudin o Salvator Rosa (questi i nomi francese ed italiano del modello di camino che sto qui presentandovi)..) di quanti non se ne venda noi che trattiamo l'autentico.
A me pare che il cranio degli occidentali, italiani in testa a tutti, sia polverizzato, maciullato, insomma non più in grado di discernere dove stia il giusto...
Ditemi voi se sbaglio, io non mi ci raccapezzo più.

EPOCA META' OTTOCENTO, STILISMO ITALIANO E PRODUZIONE FRANCESE, PROVENIENZA COSTA AZZURRA, PERFETTA CONSERVAZIONE, IRRISORIO PREZZO.

Add to cart