002G IMPORTANTE CAMINIERA "DORSO DI SCORPIONE"

€ 2.800,00

Larghezza max 107 - Altezza max 167
PREZZO IMPONIBILE € 2800, CONSEGNA DA DEFINIRE


"DOS DE SCORPION", DORSO DI SCORPIONE, QUESTO IL SUO APPELLATIVO IN TERRA NATALE.
ED IL DORSO DELLO SCORPIONE E' LA SUA DECORAZIONE PIU' IMPORTANTE, QUELLA POSTA AL CENTRO DELLA CIMASA, CIRCONDATA DA ELEMENTI FLOREALI.
INTERESSANTE (E RARISSIMA, DA APPROFONDIRE..) LA CONFORMAZIONE DEL CLASSICO "DORSO DI SCORPIONE" COME FOSSE UN COBRA IN ATTESA DI COLPIRE..

C'é molta simbologia nei "prodotti" (che brutto termine, questo "prodotti", quando si riferisce ad opere impastate d'arte come quelle che nascevano dalle mani degli artigiani d'un tempo..) del passato, in particolare per quelli che dovevano servire/adornare la casa..
Così, quando le prime volte m'imbattevo in questa particolare decorazione (la prima volta l'ho vista in un camino, proprio scolpita nel frontale) "a dorso di scorpione" ho cercato d'informarmi, chiedendo ad amici antiquari od a raccoglitori, a chiunque, insomma, potesse forse avere la giusta risposta.. Allora (vi parlo di 40 anni fa..) non c'era internet, e serviva tempo (piacevolissimo) per queste ricerche..
Le risposte furono le più varie, anche se tutte, più o meno, portavano sulla stessa strada, questa:

LO SCORPIONE RAPPRESENTA LA PROTEZIONE DAI NEMICI.
E LO SCUDO, CHE LA NATURA HA DONATO ALLA SCHIENA DI QUESTO ELEGANTE ANIMALETTO, BEN RAPPRESENTA QUESTA SUA CARATTERISTICA, APPUNTO, DI DIFESA.

I popoli dell'antico Egitto e del Tibet hanno sempre visto nello scorpione l’emblema di protezione contro i nemici, e spesso indossavano amuleti a forma di scorpione.

Nelle tradizioni dei Sumeri lo scorpione aveva particolari poteri ed i soldati-scorpione erano i guardiani della porta sacra.

Nella mitologia greco-romana, si racconta che Diana, infuriata, chiamò lo scorpione a difenderla dalle "avances" di Orione (era un incorreggibile antico Weinstein, questo Orione..). 

DETTO QUESTO, GUARDIAMO DI QUANTE ALTRE DECORAZIONI SI FREGI QUESTO ESEMPLARE:

Partendo dallo specchio, troviamo subito, a riquadrar lo stesso, un bel perlage..
Sulla costolatura abbiamo una classica baccellatura ed all'esterno della costolatura, un nastro a riquadrare il tutto..
Insomma, questa finissima caminiera non si fa mancar nulla!

EPOCA NAPOLEONE III, FOGLIA D'ORO SU TUTTE LE SUPERFICI, PROVENIENZA (E COSTRUZIONE) PARIGINA, SPECCHIO D'ORIGINE CON BASE RIFLETTENTE IN ARGENTO. 


Add to cart