Modalità di pagamento

Si può pagare al momento della consegna in contanti (se non si superano gli € 3000, limite di legge) o con assegno circolare intestato ad Artis srl.

In caso di aliquota IVA agevolata (quindi al 4% od al 10%) sarà indispensabile effettuare il pagamento prima della consegna e dopo averci inviato il modulo ministeriale relativo firmato dall'acquirente. Riguardo la parte burocratica di queste agevolazioni IVA possiamo, nel caso di vostra necessità, darvi informazioni, modulistica ed assistenza in genere.

Prezzi ed IVA

I prezzi pubblicati debbono intendersi senza IVA. Qualcuno penserà: "Fanno i furbi, mettono i prezzi senza l'IVA e poi zac !! .. te la chiedono a bruciapelo quando meno te l'aspetti.."

Mia moglie dice che "a pensar male ci si prende sempre..", però stavolta ha torto, mia moglie, ed anche voi che state pensando questa cosaccia… I prezzi sono senza IVA perché in Italia (paese ancora borbonico in quanto ad amministrazione pubblica..), la percentuale IVA sui nostri caminetti è estremamente variabile e variegata: Può essere al 4% se l’immobile in cui sarà montato il camino è una “prima casa non di lusso e di nuova costruzione”, al 10% se trattasi di ristrutturazione, al 22% negli altri casi.. Insomma essa varia a seconda della categoria fiscale del cliente. Ed allora io, che dovrei fare? Pubblicare tre prezzi? E magari ingenerare ancor più confusione? I prezzi pubblicati ed esposti sono, sempre, comprensivi di restauro e consegna effettuata con nostri mezzi e nostro personale.

Garanzie/certificati di autenticità

La Artis rilascia, per qualunque caminetto od oggetto acquistato, ed indipendentemente dal suo valore venale, una dichiarazione di autenticità su carta fotografica. Detta dichiarazione contiene:

a) immagine dell'oggetto in questione, formato 10 x 10;

b) descrizione materiali di costruzione;

c) stima dell'epoca;

d) stima dello stile;

e) provenienza geografica;

f) timbro Artis e firma del titolare (Maurizio Dal Pezzo).

Più di questo, crediamo, non è possibile fare, almeno da parte nostra. consigliamo quindi quanti abbiano anche solo un minimo dubbio di rivolgersi all'Opificio delle pietre dure (sedi a Firenze e Roma) per farsi effettuare una perizia (anche prima dell'acquisto, noi siamo disponibilissimi, anzi, felici di questo..), perizia che noi riconosciamo come validissima in quanto detta struttura (del ministero dei Beni Culturali) è una struttura non commerciale e decisamente seria. Questo l'indirizzo per il contatto: www.opificiodellepietredure.it. Vi consigliamo direttamente questo Ente e non un generico "perito in antiquariato" perché pensiamo che sia l'Unico in grado di trattare seriamente e molto professionalmente l'argomento "Caminetti antichi".