CG 026 CAMINETTO CONTROCUORE A TAPISSERIE IN GHISA D'ARTE

€ 2.200,00

Larghezza max 99,5 - Altezza max 89,5 - Larghezza bocca 56 - Altezza bocca 62 - Bordo 2 cm

PREZZO IMPONIBILE €2200 COMPRESA CONSEGNA
("IMPONIBILE" STA PER "+ IVA 4%, 10% o 22% A SECONDA DEI CASI")

QUESTO CONTROCUORE/CAMINETTO, SOLO ALL'APPARENZA MODESTO PER VIA DEL SUO ORNATO "A TAPISSERIE" (CIOE' COSTITUITO DA DISEGNI SUSSEGUENTESI ED EGUALI UNO ALL'ALTRO), "VENDE" LA SUA IMPORTANTISSIMA QUALITA' DI REALIZZAZIONE STAMPO E FUSIONE.

Perchè, se è vero come è vero che una volta fatto lo stampo, i "pezzi" eran poi fatti in serie, vorrei farvi riflettere su due cose:
A) Lo stampo mica nasce da solo e, soprattutto, mica viene bene per forza, serve un artista bravissimo per fare un buon modello, un artista medio per fare un modello medio ed uno scarso per realizzare un modello scarso. Il nostro "stampista" era un fenomeno, tanto son fini le sue figure e ben distribuite ed una eguale all'altra con precisione millimetrica. INSOMMA ERA UN BRAVISSIMO SCULTORE.
B) Una volta che il fonditore abbia tra le mani un buon modello, serve poi 1) un buon materiale  da fondere (ghisa finissima con poche parti di carbone dentro e molte di minerale raffinato), 2) una terra (su cui operare con lo stampo) la più fine possibile e con la grandezza dei suoi "grani" la più omogenea possibile, 3) Una esperienza da Vero Mastro Fonditore, e quest'ultima caratteristica, non tutti ce l'hanno esattamente come non tutti i pittori sono bravi come Leonardo.

PARIGI, SECONDA META' DELL'OTTOCENTO, PERFETTA CONSERVAZIONE, PULIZIA SUPERFICI E CERATURA A GRAFITE SONO OPERAZIONI COMPRESE NEL PREZZO PUBBLICATO.
Add to cart